giovedì 27 febbraio 2014

Cosa c'è più dolce di un bacio di dama?

Oggi vi voglio parlare di un libro che ho appena terminato di leggere: si intitola L'amore è un bacio di dama.
Ve ne parlo perchè è stata una piacevolissima lettura e, se come me amate le storie d'amore, non dovete assolutamente perderlo. Ma in questo romanzo non c'è solo l'amore: si parla anche di cucina, tanto che alla fine del libro si trovano delle stuzzicanti ricette, tutte da copiare! Nicola e Margherita, i due protagonisti, mi sono molto piaciuti e il romanzo l'ho letto davvero tutto d'un fiato.

Trama
Biscotto, crema di cioccolato, un pizzico di vaniglia: cosa c'è di più dolce di un bacio di dama? Se c'è una cosa che riesce a riportare il sole persino nelle giornate più buie, per Margherita, è cucinare. Anche adesso che ha preso la dolorosa decisione di lasciare suo marito, fare le valigie insieme al cane, ai due gatti, e tornare a Roccafitta, in Toscana. Lì, tra i colli della Maremma con una striscia di mare all'orizzonte, sua madre Erica aveva una trattoria, un posto delizioso come i piatti che inventava, colorandoli di spezie e sapori. Per non parlare dei dolci... Oggi Erica non c'è più, ma il ristorante è rimasto: con le finestre sbarrate e l'insegna CHIUSO che campeggia sulla porta d'ingresso. E a Roccafitta c'è ancora, per Margherita, un pezzo di vita: suo padre, i vecchi amici, tanti ricordi d'infanzia. È per questo che ha deciso di ripartire da lì. Eppure perfino in quell'angolo di paradiso qualcosa sta cambiando: qualcuno arrivato dalla città sta cercando di comprare le vigne dei contadini del posto, a quanto sembra per produrre un vino industriale e fare soldi a palate. Si chiama Nicola Ravelli, ed è un imprenditore arrogante di cui tutto il paese non fa che sparlare - soprattutto le signore... Un fascinoso e insopportabile pirata. Che però ha bisogno di una brava cuoca per le cene nella bellissima villa presa in affitto. La scelta cade proprio su Margherita che, mentre sogna di riaprire il ristorante della mamma, per il momento cerca lavoretti qua e là. Così - sarà che lei sa preparare dessert divini come i baci di dama fatti in casa, di quelli che si sciolgono in bocca; sarà che lui forse non è poi così insopportabile, né così male intenzionato - nella immensa cucina della villa succederà qualcosa... Qualcosa di molto dolce e molto piccante al tempo stesso. Preparatevi a una lettura che accende il cuore, i sensi e la fantasia; una commedia romantica spassosa e frizzante, che non potrà non conquistarvi.
Autrici

Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti sono da anni una collaudata coppia creativa. Esordiscono come autrici di romanzi rosa e fotoromanzi, per poi passare a scrivere per la radio, la pubblicità e le riviste per ragazzi. Pubblicano anche diverse guide per gli Oscar Mondadori e successivamente lavorano come sceneggiatrici televisive di lunga serialità, affrontando generi diversi, dalla commedia al sentimentale, dal legal al dramma in costume. Nello stesso tempo operano come editor e supervisori di fiction tv e tengono corsi di scrittura creativa per insegnanti e alunni delle scuole elementari e medie superiori.
Insomma un romanzo davvero carino, ve lo consiglio!

lunedì 24 febbraio 2014

I vini dell'Azienda Agricola Francesco Quaquarini...dall'Oltrepo Pavese alle nostre tavole

Oggi vi parlo di buon vino e lo faccio presentandovi un'azienda a conduzione familiare che si trova a Monteveneroso, una piccola frazione nel comune di Canneto Pavese, a circa 50 minuti da Milano: Azienda Agricola Quaquarini Francesco. I vini prodotti dall'Azienda Quaquarini Francesco sono vini di alto livello, con un ottimo rapporto qualità/prezzo, ottenuti da agricoltura biologica. Tanti sono i vini proposti da questa azienda, a me sono stati molto gentilmente inviati il Barbera, il Riesling e il Sangue di Giuda. 

Si tratta di vini della tradizione locale,  i capisaldi dell’Oltrepo Pavese, che riflettono le peculiarità di un fertile, ricco territorio. 
In particolare il Sangue di Giuda è il fiore all’occhiello di Canneto Pavese, il vino rosso dolce per eccellenzaottimo con dolci secchi, crostate,macedonie di frutta e scaglie di formaggio Grana. 
Molto buono è anche il Barbera, secco frizzante, è un rosso rubino brillante, perfetto con piatti di carne ed ottimo con i bolliti misti. 

Infine, il Riesling,di colore giallo paglierino brillante con riflessi verdognoli e dal profumo delicato e piacevole, con sentori vegetali e floreali,  ottimo a tutto pasto, consigliato l’accostamento con piatti di pesce.


Attualmente l'Azienda è estesa su circa 60 ettari vitati, posti nella prima fascia collinare ad altitudini da 200 a 300 metri e ha terreni di varia struttura.


L'Azienda Agricola Quaquarini Francesco ha poi ricevuto moltissimi premi e riconoscimenti, e ciò sta ad attestare ancora di più la bontà dei vini da essa prodotti.
Vi invito a cercare questi vini nelle migliori enoteche e a sperimentarli anche in molteplici ricette, inoltre per info, visitate il sito e vi lascio tutti i contatti:

Azienda Agricola
Quaquarini Francesco 

via Casa Zambianchi n°26
27044 Canneto Pavese PV 
tel 0385.60152fax 0385.262056

email: info@quaquarinifrancesco.it


giovedì 20 febbraio 2014

Apaxil...ed il sudore non sarà più un problema!


Oggi parliamo di sudorazione eccessiva e di come arginare questo fastidioso problema: certo, siamo ancora in inverno e non fa tanto caldo, ma "prevenire è meglio che curare" ed inoltre tante sono le situazioni che possono portare a sudare in modo esagerato (paura, rabbia, tristezza, dolore fisico, imbarazzo, stress, sforzo fisico particolare, difficoltà emotive, squilibri ormonali...).

Il nostro corpo possiede ben quattro milioni di ghiandole sudoripare, suddivise in due tipologie: le ghiandole eccrine sono responsabili della funzione fisiologica di regolare la temperatura corporea e di eliminare le tossine,le ghiandole apocrine, invece, reagiscono esclusivamente a stimoli dal sistema nervoso (involontario) e dagli ormoni. Nelle ascelle, per esempio, ci sono oltre 25.000 ghiandole, sia apocrine, sia eccrine. Quando c’è una sovra produzione di sudore, insieme agli altri fattori che citiamo in basso, andiamo incontro all’iperidrosi.

Il sudore diventa eccessivo quando, in pochissimi casi, le ghiandole apocrine sono troppo stimolate (nei casi di disfunzioni ormonali o del sistema nervoso) oppure, in moltissimi casi, quando le ghiandole eccrine sono troppo stimolate dalla paura, dal caldo, dalla tristezza, dalla rabbia, dallo stress, dallo sforzo fisico, da problemi emotivi.Questa si chiama iperidrosi e il 5% della popolazione adulta ne soffre. Per combattere l’iperidrosi, il normale deodorante non basta perché si limita a coprire gli odori sgradevoli invece di eliminarli alla base. In sostanza è un palliativo, anziché una soluzione.Vi presento dei prodotti che però possono aiutarci molto a risolvere questo fastidio: Apaxil.
L'azienda mi ha inviato molti prodotti, qualcuno l'ho già provato, come per esempio il deodorante da giorno che lascia la pelle asciutta e dona una piacevole e duratura sensazione di freschezza. Inoltre ho provato pure la crema viso, che mi è davvero piaciuta perchè assorbe benissimo il sebo e lascia la pelle perfetta per tutto il giorno; ottima come base trucco. 

APAXIL CREMA OPACIZZANTE VISO è stata studiata per prevenire il disagio e l’imbarazzo di un viso “lucido”. I  presentatori televisivi ne soffrono in modo particolare, e la nuova formula di Apaxil  è nata specificatamente per loro. Assorbe in modo efficace il sebo prodotto dalla pelle lasciando una fresca sensazione di setosità e un look asciutto. Penso che tutte le truccatrici dovrebbero conoscerla e provarla

Trovo molto comode e pratiche anche le salviette: messe in borsa si possono usare ovunque. APAXIL SALVIETTA ANTITRASPIRANTE elimina l’eccessiva sudorazione ed al contempo ne previene la formazione, lasciando la pelle morbida e asciutta. È indicata per qualsiasi parte del corpo.
Delle creme per le mani e piedi ne parlerò dettagliatamente più in là perchè voglio aspettare il gran caldo:inutile dire che d'estate ho spesso mani e piedi bagnati di sudore, e per quanto mi lavi spesso, purtroppo un pò di cattivo odore c'è sempre e queste creme da giorno e da notte antitraspiranti mani/piedi mi aiuteranno di certo! 

Dove trovare la linea Apaxil? In farmacia (le farmacie che non sono fornite dei prodotti Apaxil li possono ordinare.Le farmacie che invece sono già fornite dei prodotti Apaxil sono elencate sul sito, nella sezione FARMACIE) e sul sito, vi ricordo che si può acquistare tranquillamente online!
Pegasus Italia srl

Tel: +39 334 67 11 549
Fax: +39 039 24 53 469
Indirizzo postale: Casella Postale 143, 20851 Lissone (MB), Italia.
email: info@Apaxil.com
url: www.apaxil.com

martedì 18 febbraio 2014

BBlogger made you buy it? BBlogger will give you!


Altro giveaway del giorno! si vince la Sleek Garden of Eden e il Kit Clinique Black Honey! andate su questo blog e rispondete alla domanda: cosa vi piace e cosa no del blog De Ornata Mulierum. C' è tempo fino al 17 marzo!

IS SPRING HERE YET? + $25 GC GIVEAWAY!


Oggi vi segnalo un giveaway molto carino, andate su questo blog. C'è la possibilità di vincere un credito  da spendere su Persunmall. L'organizzatrice del giveaway  contatterà la vincitrice, ordinerà il prodotto che sceglieranno tramite il suo account e lo farà mandare al suo indirizzo. Partecipare è facilissimo, basta compilare il modulo Rafflecopter. Buona fortuna! 

venerdì 14 febbraio 2014

Maschere creme Beauty time di Iroha nature


Happy Valentine's Day a tutte! Sicuramente oggi tutte noi cercheremo di essere al massimo per il nostro lui: c'è chi uscirà a cena, chi trascorrerà una romantica serata in intimità, chi, più fortunata, farà un viaggetto con il partner...insomma bisogna essere al top per la giornata più romantica dell'anno per cui nulla di meglio di una bella maschera viso per illuminare la pelle e essere più belle. Sono stata scelta come tester delle maschere viso in crema di Iroha. Se ricordate, non è la prima volta che ospito sul mio blog questo brand, ne ho infatti già parlato qui. Conosco quindi già l'efficacia di queste maschere e quanto è buona questa marca...oggi però vi voglio parlare di due nuovi prodotti che ho avuto l'opportunità di testare: Happy Day (Maschera Viso Ringiovanimento Auto-Riscaldante alla Fragola e Aloe Vera) e Get Ready (Peeling Viso delicato con microgranuli di Pesca e Mela). 

Queste maschere in crema fanno parte della linea Beauty Time, che offre 8 esperienze in alta concentrazione per godere dei benefici dei suoi ingredienti naturali. Le maschere hanno un innovativo e pratico packaging multidose 25 ml in modo da poterle utilizzare dove si vuole in modo facile, comodo ed efficace in qualsiasi momento, senza alterarne la fantastica formula grazie all' esclusivo tappo dosatore. Sulla confezione c'è scritto 3 usi ma in verità, io che le ho provate, posso dire che al massimo si possono fare 2 applicazioni perchè a mio parere la quantità non è così abbondante (o forse ho io il faccione grande).

Come già detto ho testato entrambe le maschere: Happy Day mi è piaciuta molto perchè ha un buon profumo di fragola ed è davvero molto piacevole da applicare e tenere sul viso. Svolge una intensa azione revitalizzante e idratante ed esalta la bellezza e la giovenezza della pelle. Non tira, diventa leggermente e piacevolmente calda e lascia la pelle liscia e luminosa. Get Ready invece è uno scrub: pulisce, purifica e prepara la pelle per migliorare i risultati delle maschere BeautyTime. 

L'albicocca contiene una gran quantità di vitamina A per aiutarti a arricchire e rivitalizzare la pelle. La mela, addirittura, con le sue proprietà astringenti, permette di eliminare le impurità e riaffermare la tua pelle. Modo d'uso: Applicare sulla pelle umida. Massaggiare. Sciacquare con acqua. L'ho trovato molto delicato: in verità l'ho usato da solo nel senso che dopo non ho applicato un'altra maschera ma semplicemente la crema idratante solita ma devo dire che la pelle mi sembrava più pulita e ricettiva per gli altri trattamenti. 

Sono rimasta molto soddisfatta da queste maschere e ve le consiglio, anche perchè il prezzo di 5,50 euro non è male, soprattutto se si considera il fatto che si possono usare più volte e richiudere in modo pratico e sicuro. Per info, visitate il sito e scegliete la maschera che fa per voi! Trovate queste maschere da Coin, Douglas e  nelle migliore profumerie. 


lunedì 10 febbraio 2014

Suntronic, prodotti innovativi per una nuova bellezza


Da qualche giorno sto provando dei nuovi prodotti, davvero molto innovativi che l'azienda Suntronic mi ha gentilmente inviato. Mi hanno colpita molto e ho voluto prendermi un pò di tempo prima di parlarne, proprio perchè volevo studiarmeli bene. 

Sono un bel pò di campioncini, in particolare: crema rigenerante viso, siero rigenerante per il viso, latte detergente per affinità, gel equilibrante con prebiotico, crema seboequilibrante con prebiotico, maschera lenitiva per pelle sensibile, crema per contorno occhi e labbra, crema lenitiva per pelle sensibile, gel per contorno occhi, tonico con prebiotico, gel rinfrescante per le gambe, crema per gli inestetismi da cellulite, latte dopobagno e doposole per il corpo. 

Ma passiamo all'azienda: fondata nel 1972 dal chimico Dott. Franco Donadelli per la produzione e la commercializzazione di prodotti cosmetici formulati secondo il metodo di Elettrocosmetologia da lui brevettato fra il 1974 e il 1976 in tutto il mondo. 

L'Elettrocosmetologia si basa su un processo elettrochimico brevettato a cui viene sottoposta una soluzione contenente un mix di ingredienti attivi, Oligopeptide, Acido Ialuronico, Glicosaminoglicani Idrolizzati e Aminoacidi. 

Il marchio con cui l'Elettrocosmetologia è commercializzata in tutto il mondo è AS 43 Suntronic, il cui nome e logo sono registrati in molti Paesi (Italia con estensione in tutta Europa, Giappone, Australia, Taiwan, Singapore, Cina e altri).

Nel tempo l'Elettrocosmetologia si è sviluppata con linee specifiche per tutti i tipi di inestetismi (pelle grassa e impura, pelle arrossata e sensibile, macchie cutanee, rughe, rassodamento, inestetismi da cellulite) offrendo trattamenti specifici composti sia da prodotti professionali da utilizzare nei centri di estetica sia di linee di mantenimento di uso domiciliare. 

Ho provato molti di questi samples, in particolare mi sono piaciuti il gel per il contorno occhi,davvero rinfrescante, distente i segni d'espressione sotto gli occhi, il latte detergente, che trovo molto delicato e strucca bene, ed il tonico.
Ho provato anche le creme e devo dire che si tratta di prodotti ottimi, molto performanti: all'applicazione la pelle mi risultava ben idratata e turgida, più distesa. Il prezzo è un pò la nota dolente perchè non sono cosmetici propriamente economici ma vi assicuro che i prodotti che ho testato rendono bene e sono rimasta abbastanza soddisfatta. L'azienda fa notare che i prodotti aumentano in efficacia se coadiuvati con l'attrezzo elettrico che danno in dotazione nei centri estetici dove li usano, ma per quel che ho visto io sono buoni cosmetici anche senza l'ausilio di correnti elettriche. Infine hanno un INCI abbastanza buono: non contengono Oli Minerali, PEG e PPG, SLES, LES, coloranti. Gli emulsionanti e la maggior parte degli olii impiegati è proveniente da coltivazioni biologiche. Dove trovarli? nei centri estetici ovviamente e  qui Da provare!


venerdì 7 febbraio 2014

Ambasciatrice Dash Ecodosi Pods 3in1: la mia esperienza

Oggi parliamo di bucato e detersivi e lo facciamo con Dash Ecodosi Pods 3in1, le innovative ecodosi di Dash che garantiscono pulito, brillantezza e un bucato a prova di macchia in un solo gesto. Sono infatti anche io tra le ambasciatrici del progetto di Desideri Magazine e come altre diverse migliaia di persone, ho avuto l'opportunità di testare e far conoscere questo prodotto. Adoro da sempre le ecodosi (non è la mia prima esperienza di ambasciatrice di ecodosi, infatti ne ho parlato qui ) perchè sono pratiche, efficaci e garantiscono un bucato perfetto senza sprechi...ma con queste, Dash si è superato: le nuove Ecodosi PODS 3in1 infatti sono il primo detersivo dove tre componenti uniscono le forze per lavare, rimuovere le macchie e donare brillantezza ai  capi. Quindi in una piccola ecodose noi abbiamo l'efficace azione pulente, lo smacchiatore, e un'azione che esalta la brillantezza dei capi. Dash pods 3 in 1 è disponibile in 4 varianti: classico, lavanda e camomilla, salvacolore e freschezza alpina.

 

Grazie al progetto del Club dei Desideri in collaborazione con Dash Ecodosi Pods 3in1 ho ricevuto:

  • 1 confezione di Dash Ecodosi Pods 3in1
  • Manuale del progetto con tante info esclusive ed interessanti.
  • 33 ecodosi Dash Ecodosi Pods 3in1
  • Questionari per la ricerca di mercato per intervistare amiche e conoscenti.

Ho già fatto diversi lavaggi con queste nuove ecodosi e non posso che esprimere la mia soddisfazione: il mio bucato è pulito, profumato e splendente...semplicemente perfetto! Inoltre io tendo ad effettuare i lavaggi sempre a basse temperature (30/ 40°) e, nonostante ciò, i capi sono comunque super puliti e impeccabili. 

Vi consiglio di provare le nuove Dash Ecodosi Pods 3in1: resterete di sicuro soddisfatte dai risultati di pulito che garantiscono, assicurando inoltre un gran risparmio!

mercoledì 5 febbraio 2014

Aygen, un buon igienizzante mani quando non è possibile lavare le mani!


Oggi vi voglio parlare di AYGEN, un igienizzante mani in gel che ho avuto modo di provare grazie  all' azienda Gelcapelli S.r.l. Devo dire che sono stata ben contenta di provare questo prodotto perchè mi piace avere sempre le mani pulite e profumate anche fuori casa. Dopo aver toccato il carrello della spesa, sui mezzi pubblici ed in qualunque situazione nella quale sia necessario igienizzare le mani ma non è possibile lavarle con acqua e sapone, ecco che tiro fuori dalla borsetta il mio gel ed il gioco è fatto! Sulla confezione di Aygen c'è scritto: " Sensazione lenitiva, fresca fragranza. 

Con Aygen niente piu' acqua e sapone. Pulisce e igienizza a fondo le mani. Agisce subito in soli 15 secondi. Aygen non appiccica, lasciando le mani fresche. Rimuove gli odori sgradevoli dalle mani. Indispensabile nei luoghi pubblici e di lavoro. Ideale per tutti, dall' adulto al bambino "


Aygen si presenta come un gel trasparente abbastanza liquido, basta versare poco prodotto sulle mani e strofinare fino a completa asciugatura.Ha una delicata fragranza di limone, asciuga in fretta lasciando una gradevole sensazione di freschezza e  non appiccica le mani. Io ho provato Aygen nel pratico flaconcino da 50 ml. Pratico e  sempre pronto all’uso... ma ci sono vari formati. Per esempio è disponibile anche in bustine: bustine monodose da 2 ml,  in 4 differenti colorazioni effetto metallizzato.

 
E' molto importante proteggersi da germi e batteri, per cui vi consiglio senz'altro questo prodotto e avrete sempre mani pulite, profumate e perfette!


Sorteio Internacional Oásap - Escolha agora o seu prêmio! Oasáp Apparels International Giveaway - Chose now you prize!


Vi segnalo un altro giveaway Oasap! E' internazionale e bisogna raggiungere i 50 partecipanti per aggiudicarsi un abito Oasap...partecipate qui
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...