giovedì 28 febbraio 2013

Linea Osella...che bontà!




Oggi voglio parlarvi di un formaggio  che adoro e che non manca mai nel mio frigo e quindi nel mio carrello: sto palando di Linea Osella! In casa mia siamo grandi mangiatori di formaggio e ogni volta che si fa la spesa uno o due formaggi vengono comprati; tra quelli a basso prezzo preconfezionati e da consumare come pranzo veloce o per una cena leggera questo e' tra i migliori. E' un formaggio fresco senza conservanti, dal sapore gradevole e delicato, secondo me  saporito e apprezzabile;il suo pregio e' di unire freschezza e genuinità alla semplicita' del gusto e degli ingredienti;il sapore del latte fresco lo rende morbido, soffice senza che sia cremoso,ma compatto e lieve. Ha 254 calorie ogni 100 grammi (non troppo per un formaggio in fondo che di solito ne ha il doppio almeno) e 21,5 di grassi ogni 100 grammi. E' contenuto e venduto in una vaschetta sferica di 10 cm di diametro con acqua sotto la confezione per conservarne la freschezza. E' fatto con latte pastorizzato, crema di latte, sale. Semplicissimo e leggero; lieve e non stucchevole. Per chi ama il formaggio e non vuole ingrassare e concederselo come secondo piatto serale che non appesantisce lo stomaco e' ideale. E' chiaro che si possono trovare molti formaggi che hanno un sapore piu' deciso e  marcato ma che sono sicuramente molto piu' costosi e piu' calorici di questo. Sotto la confezione c'e' anche una ricetta per prepararlo a caldo in padella col pomodoro. Io lo preferisco sciolto al forno sul pane abbrustolito o tagliato a cubetti in un'insalata mista e devo dire che è proprio buono!! Una volta l'ho preparato alla pizzaiola con pomodorini e origano. E' buonissimo però da mangiare pure da solo…Ha un sapore che è un misto di mozzarella e ricotta, una consistenza morbida (tipo appunto la ricotta) ma allo stesso tempo compatta. Lo trovo generalmente nei banchi frigo con gli altri formaggi: in offerta ultimamente l’ho pagato 1,78 euro. Insomma per gustare Linea Osella largo alla vostra immaginazione e...buon appetito!



mercoledì 27 febbraio 2013

Shampoo Schultz Ristrutturante alla Camomilla, Pappa Reale e Germe di grano




Oggi vi parlerò di un prodotto che sto testando già da un bel po’ e infatti ho fatto già vari lavaggi: sto parlando dello shampoo Schultz Ristrutturante alla Camomilla. Si tratta di uno shampoo schiarente a base di Camomilla Recutita, considerata quella di maggior pregio, ottenuto dai soli capolini della pianta e derivante da coltivazioni biologiche certificate, seguendo il metodo di estrazione a freddo,  sfruttando le proprietà riflessanti, addolcenti e schiarenti della camomilla. E' un prodotto ultradelicato, adatto sia agli adulti sia ai bambini, a base di detergenti di origine vegetale e non contiente né SLS né coloranti chimici. E' molto importante scegliere prodotti senza SLS (Sodium Lauryl Sulfate): si tratta di un tensioattivo, ossia una sostanza che serve a diminuire l'adesione dello sporco e del grasso in eccesso, permettendo all'acqua di rimuoverle con facilità, dannosi per la pelle e che possono danneggiare i follicoli. Invece una caratteristica positiva di questo prodotto che non contiene SLS è che è delicato sulla cute e sui capelli lasciandoli naturalmente morbidi e puliti, senza stressarli e renderli secchi. Questo shampoo è  un ristrutturante  ideale oltre che per i capelli secchi anche per quelli trattati e chiari.Infatti oltre alla camomilla che è un addolcente, contiene anche altri due preziosi elementi naturali: le germe di grano che dovrebbero aiutare a rigenerare i capelli secchi e sfibrati dagli agenti esterni o  dalle colorazioni e la pappa reale che dona nutrimento, brillantezza ed elasticità al capello arido.


INCI
AQUA (solvente)
AMMONIUM LAURYL SULFATE (tensioattivo)
COCAMIDOPROPYL BETAINE (tensioattivo)
DISODIUM COCOAMPHODIACETATE (tensioattivo)
CHAMOMILLA RECUTITA FLOWER EXTRACT (emolliente)
ROYAL JELLY EXTRACT (condizionante cutaneo)
HYDROLYZED WHEAT PROTEIN (antistatico)
GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
GUAR HYDROXYPROPYLTRIMONIUM CHLORIDE (antistatico / filmante / viscosizzante)
CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
SALICYLIC ACID (preservante)
SODIUM BENZOATE (preservante)
SODIUM CHLORIDE (viscosizzante)
PARFUM
LINALOOL (Allergene del profumo)
CARAMEL (colorante cosmetico)

Lo Shampo Ristrutturante Schultz, di un bellissimo colore oro, è disponibile in una gradevole confezione trasparente da 250ml con gli angoli gentilmente arrotondati di materiale riciclabile, in plastica. Ha 12 mesi di scadenza a partire dalla prima apertura dal prodotto ed è dermatologicamente testato. Il profumo è quello delicato della camomilla e l'emulsione è molto piacevole al tatto. Quindi via con il normale shampoo: ne va applicata una piccola quantità sul palmo di una mano e con le dita dell’altra mano va distribuito toccando tutte le parti del cuoio capelluto, massaggiando la testa a dita larghe. Fa una discreta schiuma, anche se non esagerata; poi va risciacquato bene per eliminare tutto il prodotto perché spesso i capelli si sporcano con facilità perché non vengono sciacquati bene! A me è piaciuto non poco: ha un profumo particolarmente delicato e fresco, io amo la  camomilla, poi lascia i capelli morbidi al tatto e gli dona un aspetto sano e lucente, i capelli restano puliti per un bel po’, mi durano anche 3-4 giorni! E infine schiarisce davvero i capelli, donandogli dei bei riflessi biondi molto naturali. Io ho i capelli castano chiaro e devo dire che ora, dopo quasi un mese di utilizzo sono più chiari davvero. Il pezzo? 4,50 euro, prezzo pieno al supermercato. E voi, l’avete mai usato? 


martedì 26 febbraio 2013

lunedì 25 febbraio 2013

Oh My Love-competition


http://on.fb.me/QxlkJr

Makeup and beauty 100 followers International giveaway


International Giveaway on this blog: http://samannita.blogspot.it/2013/02/makeup-and-beauty-100-followers_22.html

There will be two lucky winners ! This giveaway will end on 31st March 2013. Good luck!

sabato 23 febbraio 2013

Doortje Vintage...la moda vintage on-line




Oggi voglio parlarvi di un interessante e-shop, dedicato a tutte le amanti del vintage: sto parlando di Doortje Vintage. L’azienda nasce nei Paesi Bassi nel 2006, nel marzo 2008 apre uno store a Eindhoven ma il negozio è on-line solo dal settembre 2011. Doortje Vintage offre una vasta selezione dei migliori articoli del mondo vintage anni '50, '60, '70, '80 e '90. Ogni elemento è  selezionato a mano con cura perché è unico nel suo genere per lo stile, la qualità e l'autenticità. Ho conosciuto questo negozio perché ho vinto grazie ad un giveaway un voucher di 30 euro da spendere sul sito, così ho potuto testare l’e-shop, guardando tutti gli articoli presenti, che sono davvero tanti e interessanti. Ci sono borse, scarpe, vestiti, gioielli, sciarpe, accessori degli anni '50 | '60 | '70 | '80 e primi anni '90. Per chi ama il vintage ce né per tutti i gusti e prezzi, che comunque sono davvero interessanti. Io ho preso una borsa davvero comoda, pratica, capiente e in ottime condizioni. Le spese di spedizione per l’Italia ammontano a 11 euro ma la spedizione avviene tramite corriere TNT, è quindi sicura e rapidissima. Io ho fatto l’ordine di sabato  e il venerdì successivo era già arrivata la mia borsa. Ci sono diverse modalità di pagamento: PAYPAL (DIRECT PAYMENT), IDEAL (DIRECT PAYMENT), bonifico bancario.

In ogni caso, per avere ulteriori info, fatevi un giretto sul sito che è molto intuitivo e completo, le lingue sono inglese e olandese ma ripeto è molto semplice. Doortje Vintage è anche su FB e twitter quindi potete facilmente seguirlo anche sui social. Che dire, alle fashion victim che vogliono togliersi qualche sfizio prendendo un capo delle epoche passate ma sempre attuale, non resta che visitare il web shop Doortje Vintage.




Giveaway My Beauty Box Febbraio

Sul blog: http://beautyreviewit.blogspot.it/2013/02/giveaway-my-beauty-box-febbraio.html

c'è un nuovo bellissimo giveaway...


Il premio è la Box di Febbraio (http://www.mybeautybox.it/) :)
Il termine del Giveaway, il 10 Marzo...buona fortuna

giovedì 21 febbraio 2013

Salviettine Chilly Gel Formula Fresca con mentolo naturale...freschezza e sicurezza sempre!


Oggi voglio parlarvi di salviettine intime: l'igiene intima è una della cose più importanti e siccome bisogna preservarla è opportuno quando non è possibile detergere le parti intime nel proprio comodo bagno di casa, cercare un’alternativa e le salviettine intime Chilly gel pocket, formula fresca, sono utili allo scopo! Ho scoperto queste salviette quasi per caso:passeggiando per i corridoi del supermercato mi sono lasciata conquistare da questo prodotto; conoscevo già il brand per aver usato il detergente intimo e sono stata attratta dalla confezione compatta delle salviette. La confezione contiene 15 salviette clinicamente testate in morbido tessuto, i colori della bustina sono  bianco e verde poichè richiamano il mentolo, ingrediente principale contenuto nelle salviette. La confezione dura 12 mesi dall'apertura...mi raccomando controllate sempre che l'apposito sigillo di garanzia sia intatto. Si riesce a tirare fuori la salvietta grazie all'apposita parte adesiva, vi consiglio anche qui di chiudere bene poi perchè a forza di aprire e chiudere l'adesivo farà fatica a chiudersi! Le salviettine Chilly danno una protezione e freschezza a lungo quando e dove si vuole perchè uniscono l'efficacia e duratura azione rinfrescante e antiodore del mentolo naturale alla praticità.  E' vero? Bè dopo averle usate più volte devo dire proprio di sì, danno una sensazione unica di freschezza di mentolo e sicuramente ci fanno sentire più sicure rendendo la nostra giornata migliore e senza problemi.
Sono ideali da usare al lavoro, in viaggio o in vacanza o semplicemente durante una giornata passata un pò più fuori casa e per i giorni durante i quali si ha il ciclo. Sono disponibili in tre versioni: Chilly Gel Formula Fresca con mentolo naturale; Chilly Delicato Formula Lenitiva con estratti naturali di aloe ed hamamelis; Chilly con Antibatterico Formula Attiva con estratti naturali di timo e salvia. Io ho scelto la Formula Fresca perché la freschezza del mentolo è la più duratura e incontra appieno le mie esigenze. Io le ho trovate utilissime soprattutto in viaggio, in treno e in aereo, come vedete ne ho più confezioni disseminate nelle varie borse.
INGREDIENTI
ACQUA
PEG-40 HYDROGENATED CASTOR OIL
POLYSORBATE 20
MENTHOL
PARFUM
TRICLOSAN
LACTIC ACID
PHENOXYETHANOL
SODIUM METHYLPARABEN
PROPYLAPARABEN
DMDM HYDANTOIN

È un ottimo prodotto, la salvietta è in tessuto morbido e ben imbevuto nella soluzione detergente e rinfrescante, bisogna fare un po’ d’attenzione ad estrarre le prime perché sono molto compatte nel pacchetto ma niente di insormontabile. L’adesivo apri e chiudi può essere un difetto per la confezione, se non viene richiuso con cura può causare perdite della soluzione detergente con conseguente asciugatura delle salviette, ma anche in questo caso basta un po’ di attenzione.


Mi sento di consigliarle, è ovvio che ognuna conosce il proprio corpo meglio degli altri quindi può scegliere tra le versioni disponibili quella più adatta. Io mi ci trovo bene e continuerò ad usarle, mi danno quella tranquillità che a contatto con gli altri ti dà sempre una marcia in più…Le confezioni di salviettine della Chilly sono praticissime da usare e trasportare, sono biodegradabili, quindi rispettano l'ambiente e sono gettabili anche nel WC. Quanto al prezzo, una confezione da 15 salviette l’ho pagata circa 1,90 euro.


martedì 19 febbraio 2013

GROK...una scoperta molto saporita!


Adoro il formaggio in tutte le sue forme e quando ho avuto l’opportunità di collaborare con Grok avendo modo di assaggiare questo squisito prodotto che non conoscevo, sono stata subito felicissima in quanto Grok mi ha colpita molto favorevolmente fin dal primo boccone. Ma passo subito a presentarvi questo straordinario prodotto: GROK è prodotto e commercializzato da San Lucio s.r.l.,  azienda certificata IFS-BRC nata a fine 2005 da uno spin-off di uno storico caseificio produttore di Grana Padano. Il sito produttivo si trova a San Gervasio Bresciano, Comune del Bosco del Lusignolo, nel cuore della Pianura Padana, in una cascina ristruttura di inizio '900, sede originaria del Caseificio. Dalla fine del 2005 il team di San Lucio, coadiuvato da esperti e professionisti del settore, ha perseguito con coraggio e determinazione l'idea fissa di trasformare il formaggio in uno snack completo, soprattutto in virtù del suo straordinario apporto nutrizionale, conservandone tutte le proprietà originarie anche dopo il ciclo di trasformazione. Da qui la creazione di uno snack fatto esclusivamente di formaggio, cotto al forno e non fritto, croccante e friabile, divertente da sgranocchiare, gustoso al palato, in grado di esaltare il gusto e le proprietà del suo ingrediente principe.  Il team San Lucio ha così realizzato e brevettato "il formaggio" che non deve stare in frigorifero!  Un'idea innovativa si è trasformata in un prodotto originale capace di sorprendere un mercato dove sembrava non ci fosse più nulla da scoprire. GROK è un prodotto unico. Fatto con Grana Padano, cotto al forno e non fritto, gustoso e nutriente, senza aggiunta di conservanti e additivi, che si conserva fuori frigo.  Viene prodotto con latte parzialmente scremato, per affioramento naturale della crema, proveniente da mucche italiane di aziende agricole selezionate. Grazie a un processo produttivo altamente innovativo, anche dopo il ciclo di trasformazione, conserva inalterate tutte le proprietà nutrizionali e di gusto del suo nobile ingrediente, regalando una consistenza croccante e non oleosa.

 Il Grana Padano utilizzato per GROK è prodotto esclusivamente da caseifici autorizzati dall'ente certificatore (attualmente il CSQA). Il latte per produrre il Grana Padano utilizzato per GROK proviene direttamente da aziende agricole selezionate nel raggio di 25km dall'azienda San Lucio e quotidianamente controllate.  San Lucio produce per proprio conto e, oltre a effettuare costanti controlli interni, si avvale anche di laboratori esterni qualificati. Inoltre, nei suoi progetti di ricerca e sviluppo, collabora con i Dipartimenti specializzati in Tecnologia Alimentare di Università e primari Centri di Ricerca. Questo è un prodotto diverso da tutto quello che si trova attualmente sul mercato visto che si tratta di Grana Padano grattugiato e soffiato al forno per essere reso a forma di piccole crocchette… una vera delizia!!! Ultimamente l’ho cercato al supermercato e l’ho subito comprato, non potevo resistere a tale bontà...anche perché le confezioni gentilmente inviatomi dall’azienda sono subito finite. La confezione si presenta come una busta, simile a quelle delle zuppe, in plastica ed alluminio. Ha uno sfondo bianco con qualche macchia nera. Lungo la linea di taglio c’è il tricolore e nell’angolo a destra in basso viene specificato che è fatto solo con latte italiano. In alto a sinistra c’è scritto Cotto al forno in modo da rendere subito chiaro che si tratta di un prodotto sano ed al centro nella porzione alta c’è il nome scritto in nero che nella O presenta la raffigurazione di una crocchetta. Al centro viene raffigurata una forma di grana padano in cui le scaglie si trasformano nelle crocchette di Grok. Nella parte in basso a sinistra viene evidenziato che è un prodotto ricco di calcio, fosforo e proteine. Sul retro c’è la descrizione del prodotto e la tabella dei valori nutrizionali… tutta la presentazione punta sul fatto che è un prodotto salutare. Sono proposte tre varianti del prodotto: Gusto Classico, Gusto Deciso e con cereali.



La variante gusto classico ha un sapore più delicato poiché viene utilizzato come ingrediente il 75% di Grana giovane definito come formaggio italiano (latte, sale, caglio, conservante lisozima proteine dell’uovo) e quindi non ancora marchiato dal consorzio ed il 25% di Grana Padano DOP. 
La variante gusto deciso ha invece un sapore più marcato e viene prodotto col 100% di Grana Padano DOP (latte, sale, caglio, conservante lisozima proteine dell’uovo) sempre utilizzando il formaggio proveniente dal Caseificio Gervasina.
Il gusto che però più ho apprezzato è stato quello ai cereali, contenente 70% di Grana Padano, 25% di cereali soffiati e 5% di fibra di frumento. Comunque tutti  i prodotti hanno le stesse caratteristiche… anche perché alla fine la composizione è la stessa, cambia solo la stagionatura del formaggio.

 



 La tabella nutrizionale indica che per 100 g di prodotto (razione 20g):
-Valore Energetico: 498 Kcal e 2074 KJ (99.6 Kcal e 414.8 KJ);
-Proteine: 48g (9.6g);
-Carboidrati: 0g;
-Grassi: 34g (6.8g) di cui saturi 21.57g (4.31) ed insaturi 12.43g (2.48);
-Colesterolo: 128.50 mg (25.70 mg);
-Sodio: 0.72 g (0.14g);
-Fibra alimentare: 0g;
-Calcio: 1670 mg (334 mg 42% RDA);
-Fosforo: 1113 mg (222 mg 31% RDA).
Viene specificato che per 10g di prodotto è come bere 250 ml di latte parzialmente scremato e quindi contiene un alto contenuto di calcio e fosforo per favorire lo sviluppo e mantenere una buona funzionalità di ossa, denti ed attività mentale. Ha anche un alto contenuto di proteine. GROK secondo me è un prodotto molto versatile visto che può essere usato come snack per spezzare la fame, da offrire per un aperitivo, da usare nelle zuppe al posto dei crostini, come sostituto del pasto al posto delle barrette. Essendo goloso e sotto forma diversa dal classico formaggio può essere dato ai bambini spacciandolo per uno snack ed invece avere un qualcosa di salutare. L’unico limite del prodotto è la confezione non richiudibile in caso si voglia mangiare in diversi momenti. Come già detto nel panorama degli snack è un prodotto alternativo rispetto agli spuntini a base di mais o patatine, ma si può usare per diverse ricette: io per esempio l’ho usato per il risotto ai funghi, nelle tagliatelle paglia e fieno con ragù di salsiccia ed infine nel minestrone di verdure…che bontà! GROK ha dato un tocco di originalità e sapore ad ogni piatto, anche una semplice zuppa!
Ecco i piatti da me preparati:








lunedì 18 febbraio 2013

Olio di mandorle dolci puro al 100% de I Provenzali...mai più senza!


Oggi voglio parlarvi di un prodotto che adoro e che mi ha evitato durante la gravidanza le odiose smagliature, mantenendo la mia pelle idratata ed elastica ovvero dell' Olio di mandorle dolci puro al 100% de IProvenzali, marca italiana molto conosciuta sia da erboristerie che supermercati e parafarmacie. Personalmente lo compro sempre al supermercato Auchan, dove c’è uno stand super rifornito e l’altra settimana l’ho preso al prezzo di 4,90 euro.  Il flacone da 250 ml contenente il prodotto è di vetro, colore marrone scuro con etichetta e tappo arancione. L'etichetta è realizzata con carta di canapa e quindi senza distruggere alberi. Il liquido al suo interno è trasparente, incolore e inodore; non aspettatevi il classico odore delle mandorle,perchè qui non lo riscontrerete, ma ciò è una garanzia della naturalità del prodotto perchè infatti l'olio, così come ottenuto dalla spremitura a freddo è privo di qualsiasi profumo. Il vetro del flacone è stato appositamente scelto di colore scuro per evitare che raggi solari e luci forti alterino la garanzia del prodotto.  Non contiene coloranti nè conservanti o solventi, prodotto come dicevo naturale e al 100% vegetale e biodegradabile. Non testato su animali e soprattutto prodotto con energia alternativa (fonti certificate rinnovabili)! Questo olio contiene la più alta percentuale d’acidi grassi insaturi e saturi, inoltre è ricco di proteine, glucidi, Sali minerali, vitamina A e del gruppo B. Scadenza: 12 mesi. Si tratta di un prodotto ad alta tollerabilità anche per pelli soggette a fenomeni allergici. Come dice il nome stesso del prodotto è un olio preparato solo con la prima spremitura a freddo dei semi maturi di mandorle dolci, questo perchè le mandorle amare contengono una sostanza chiamata amigdalina che risulta essere nociva.

Vi consiglio fortemente questo prodotto perchè prima di tutto naturale al 100% e poi perchè davvero l'ho utilizzato su di me per tutti i 9 mesi, con il risultato di una pelle morbida e liscia…e lo uso ancora ora!  Lo utilizzo essenzialmente dopo la doccia su tutto il corpo ma si può usare anche miscelato alla crema idratante adoperata solitamente per il corpo. Si può usare anche come struccante occhi alla sera: io per esempio a volte metto poco prodotto sulle dita e, dopo averlo scaldato un pochino in mano, lo applico direttamente sugli occhi e con piccoli movimenti circolari vado a mischiare e togliere il trucco, ombretto, mascara, tutto e devo dire che è perfetto,  mi toglie tutto il trucco dagli occhi che poi vado a rimuovere con un dischetto di cotone imbevuto di pochissimo struccante occhi cancellando così il residuo. Va benissimo per ammorbidire le labbra, ottimo per i capelli, insomma, sono tantissimi i modi per utilizzare al meglio quest’olio davvero ottimo ed efficace. L'ho usato tanto anche durante la manicure, mettendone poche gocce nella bacinella con l’acqua tiepida per ammorbidire le cuticole, davvero ottimo in ogni versione. La caratteristica più importante è che non unge per niente. Non è il classico olio che lascia le mani unte e appiccicose dopo l'applicazione. Inoltre si assorbe in breve tempo.
Un'ultima considerazione che non voglio tralasciare è che la marca I Provenzali sostiene i progetti di conservazione del WWF in Italia. Mi sono trovata benissimo e sicuramente è un prodotto di cui non potrò più fare a meno e che continuerò sempre a comprare e ad avere nel mio armadietto. E’ possibile trovare altri oli di mandorle dolci sempre di questa marca arricchiti dell'essenza della magnolia, muschio bianco, fiori di loto, the verde…io li adoro tutti e sono comunque buonissimi! Da provare di corsa!

domenica 17 febbraio 2013

Giveaway M.U.A. @La favola russa.

Vi segnalo un altro giveaway, è sul blog:http://lafavolarussa.blogspot.it/2013/02/giveaway-mua-la-favola-russa.html

il premio:cinque prodotti targati M.U.A.!!!
Il  giveaway comincia il 17 Febbraio e termina il 26 Marzo,  è riservato ai followers italiani.

MY FIRST (MUA) GIVEAWAY EVAH! @N3ARLYPERFECT

Sul blog:http://n3arlyperfect.blogspot.it/2013/02/my-first-mua-giveaway-evah-n3arlyperfect.html
è possibile partecipare ad un bellissimo giveaway:)



Cosa si vince:
  1. Trio eyeshadow INNOCENCE
  2. Matte eyeshadow #19
  3. Pearl eyeshadow # 10
  4. Intense Color Eyeliner in RICH BROWN
  5. Lip liner RED DRAMA
Il giveaway  terminerà alla mezzanotte tra il 30 ed il 31 marzo. Buona fortuna!

sabato 16 febbraio 2013

Msdressy giveaway!


Wonderful giveaway on this blog:
http://www.theshopaholic-diaries.com/2013/02/international-giveaway-80-msdressy-gift.html

You'll have to chance the win a $80 gift voucher

Tag questo o quello?


Ho trovato girando per i Blog questo Tag carino e ho deciso di riproporlo.
E allora partiamo con le domande.

Make-up
Blush o Bronzer? Blush
Lip gloss o Rossetto? Lipgloss

 Eyeliner o Mascara? Mascara per la Vita, non uscirei mai senza.
Fondotinta o Correttore?
Entrambi…prima usavo poco il correttore ora mi è indispensabile
Ombretti Neutri o Colorati?
Adoro i neutri
 Ombretti pressati o in polvere? Prediligo quelli pressati.
Spugne o Pennelli? pennelli

Unghie
French o Tinta unita? tinta unita
 Lunghe o Corte? corte, purtroppo non posso portarle troppo lunghe
 Acriliche o Naturali? naturali
Tinte Scure o Colori Accesi?
colori accesi
Mat o Shimmer?
 shimmer
Corpo
Profumo o Essenza? Profumo
Lozione o Burro Corpo? burro corpo
Sapone o Bagnoschiuma? Bagnoschiuma

Moda
Jeans o Tuta?
Jeans, tuta solo in casa o in palestra

Vestito o Gonna? Entrambi
Sandali o Infradito? Sandali 

Sciarpa o Cappello? Sciarpa
Orecchini piccoli o a pendente? A pendente
Collana o Bracciale? entrambi
Tacchi o Scarpe Basse? ahimè, scarpe basse ma per un’occasione speciale non rinuncio ai tacchi
Stivali da Cowboy o Cavallerizza? Cavallerizza 

Felpa o Giacchetto? giacca, felpa solo in casa
 Bershka o H&M? H&M

 Capelli
Ricci o Lisci?
Lisci

Tinti o colore naturale? non ho capelli bianchi, quindi non li tingo
Raccolta a Chignon o a Coda di Cavallo? coda di cavallo

Forcine o Mollettine?
Mollettine
Gel o Spray Fissante?
Spray Fissante
Frangetta laterale o unita? laterale

Tirati su o sciolti?
meglio sciolti

Random
Tempesta o Freddo?
Tempesta
Estate o Inverno? Estate

Primavera o Autunno?Mi
piacciono entrambi ma di più la primavera
Cioccolato o Vaniglia? vaniglia
Caffè o Tè?

Dolce o Salato? Dolce
Amore o Soldi? Amore…a che servono i soldi se non hai qualcuno che ti ama e con cui dividerli
e sei sola
Auto o Scooter? Auto
Vino o Birra? sono astemia
;P

P
artecipate anche voi se vi và...come sempre siete tutte taggate!

mercoledì 13 febbraio 2013

Cutidra di GEpharma Srl...crema idratante?molto di più!


Oggi vi parlerò di una crema davvero ottima che ho scoperto un po’ per caso, ovvero di CUTIDRA di GEpharma Srl, una crema ad altissima azione idratante. Ho avuto dei campioni dal mio medico che mi ha consigliato questa crema per un problema di secchezza e prurito cutaneo a livello dei piedi e per una strana screpolatura della pelle tra le dita della mano destra ma mi ha anche detto che è utile in tutte le alterazioni dello status normale della pelle e che può essere tranquillamente usata su tutto il corpo. CUTIDRA è, infatti, molto più di una crema idratante: grazie alla sua particolare composizione è in grado di aumentare l'idratazione dello strato corneo della cute e di indurre una netta sensazione di benessere nelle varie forme di secchezza cutanea. Grazie alla presenza di Urea al 5% e di altri componenti naturali come il Trealosio, l'Allantoina, il Betaglucano, l'Olio di Enotera e i Tannini Idrolizzati favorisce un'azione altamente reidratante e riparatrice. Il Polidocanolo, presente nella quantità del 3%, favorisce invece un'azione lenitiva sul prurito.
Modalità d'uso:
Applicare sulla pelle in strato sottili con leggero massaggio due volte al giorno per almento due settimane. Grazie al nuovo flacone AIRLESS - ECOSOLUTION si ha il 100% di utilizzo del prodotto e un minore impatto ambientale in quanto il contenitore è al 100% riciclabile.
Devo dire che già dopo le primissime applicazioni la pelle è risultata molto più levigata, vellutata, morbida…davvero un risultato eccezionale! Inoltre è scomparso il prurito!!!Cutidra si presenta come una crema bianca, molto poco profumata, direi quasi inodore; si assorbe subito e non unge. Credo che si trovi solo in farmacia (in confezione da 200 ml) e penso che valga la pena provarla perché è veramente un ottimo prodotto: ne sono entusiasta e la metterò senz’altro nel mio carrello.





martedì 12 febbraio 2013

VERYSIMPLE...e shopping sia!


Oggi voglio parlarvi di un altro e-shop, questa volta italianissimo: sto parlando di VERY SIMPLE shoponline! Ho vinto recentemente un vestitino sulla loro pagina FB: era indetto un giveaway e si sarebbe aggiudicato il premio chi avesse espresso meglio il suo concetto di tubino e…ha vinto la sottoscritta. Conoscevo già il sito VERYSIMPLE, avevo già sbirciato le loro belle cose ma non avevo mai “tastato con mano” i loro articoli. Ebbene, dopo che mi è arrivato a casa il vestitino, tra l’altro tramite corriere SDA ed in tempi rapidissimi, ho potuto constatare la qualità del capo, la vestibilità e soprattutto l’ottimo servizio. Il sito è molto semplice ed intuitivo; ci sono diverse categorie:  Accessori, Bluse, Capispalla, Felperia, Pantaloni, T-shirt, Tricot, Vestitini. C’è poi una sezione Informazioni, in cui ci sono le condizioni di vendita, i Resi, Servizio Clienti, Privacy. I loro articoli sono tutti molto carini: VERYSIMPLE propone davvero belle cose a prezzi accessibili e, anche se ora sono in periodo di saldi e molti capi sono sold out, in genere c’è vasta scelta; anche per le taglie ci si può sbizzarrire, sono infatti disponibili dalla 38 alla 46-48. Devo anche dire che lo staff di VerySimple è stato molto disponibile con me in quanto avevo vinto un tubino di cui però non c’era la mia taglia: ebbene mi hanno fatto scegliere un altro vestito più costoso senza farmi pagare alcun costo aggiuntivo. Davvero carini! Che dire…visitate il sito perché così vi farete un’idea più precisa e avrete tutte le info che vi occorrono!








Felice Carnevale!


Carnevale vecchio e pazzo
s’è venduto il materasso
per comprare pane, vino,
tarallucci e cotechino.
E mangiando a crepapelle
la montagna di frittelle
gli è cresciuto un gran pancione
che somiglia ad un pallone.
Beve, beve all’improvviso
gli diventa rosso il viso
poi gli scoppia anche la pancia
mentre ancora mangia, mangia.
Così muore il Carnevale
e gli fanno il funerale:
dalla polvere era nato
e di polvere è tornato
.

G. D’annunzio

Carnevale deriva da “carnem levare”, e prove sicure di questa etimologia ci vengono anche dal termine siciliano “carnilivari” e da quello spagnolo “carnestoltes”. Originariamente, Carnevale indicava il giorno da cui sarebbe incominciato il periodo della Quaresima, durante il quale non si sarebbe più mangiata la carne, perché dedicato a penitenza e digiuni. Quindi: prima che iniziasse questo periodo di privazioni, bisognava approfittare per fare festa. Nel Carnevale si è trasferita l'antichissima sfrenata festa dei Saturnali che a Roma si svolgeva per il solstizio d'inverno e possiamo riconoscere nel personaggio di Carnevale una sorta di successore del Re dei Saturnali. E come quest’ultimo, che, dopo aver assunto il ruolo del Dio Saturno e del Re della Baldoria, alla fine veniva immolato, così il personaggio di Carnevale, dopo aver partecipato a tutte le manifestazioni di allegria e di baldoria, viene processato, condannato e bruciato. Il carnevale sta ad indicare uno dei riti di eliminazione del male per il principio dell'anno, ma allo stesso tempo anche di propiziazione della fertilità e abbondanza, come veniva indicato, presso i Romani, il sacrificio del Dio Saturno. Il periodo di Carnevale comincia, a seconda dei luoghi e di come è situata nel calendario la Pasqua, tra gennaio e febbraio e culmina nella settimana grassa: dal giovedì al martedì prima delle Ceneri per il calendario romano, dal lunedì al sabato per quello ambrosiano.
Nel corso dei secoli, gli usi e le tradizioni legati a questa festa sono cambiati, si sono caratterizzati. Tra i Carnevali più famosi bisogna ricordare quello di Viareggio con i carri allegorici in cartapesta, quello storico di Ivrea, con la battaglia delle arance, quello di Venezia, ricco e aristocratico, quello di Acireale, famoso in tutta la Sicilia, quelli di Fano e Santhia, tra i più antichi. Protagoniste sono sempre le maschere, il cui ruolo principale è spesso stato quello di scherno nei confronti dei potenti, ma anche dei vizi e dei tipi umani. Io adoro il Carnevale…e voi?


lunedì 11 febbraio 2013

250th Blog followers Giveaway

Nuovo giveaway su questo blog: http://theclockwisenailpolish.blogspot.it/2013/02/250th-blog-followers-giveaway.html

Ci sono ben 5 premi! (First Prize is 6 Mollon Pro polishes! They are Mollon Pro Nº 4, Nº 61, Nº 56 and Nº 15. Plus two of the new Mollon Pro Caviar Manicure in Gold (Nº 02) and Black (Nº 04)!- Second Prize is three gorgeous indie polishes by Shimmer Polish!  They are Shimmer Polish Jennifer, Jasmine and Nichole *.*-Third Prize is four polishes by Purple Professional. They are Purple Spa Stronger Nails, Purple Spa Nail Oil, Purple Professional Nº52 and Purple 2 Dry top coat! *.*-Fourth Prize is from MASH Nails! They are MASH Nail Art glitter and 4 beautiful Bling Nail Art Stickers :)-Fifth Prize is 5 Essence polishes chosen by me :p They are Blue Addicted, Space Queen, Make it golden, Icy Princess and Got a Secret :) )
Il giveaway è internazionale e termina il 15/03...buona fortuna!

SunglassesShop Valentine's Vogue Giveaway !



 On Fashion and Cookies we are ready to celebrate Valentine's day with a new giveaway, partnering again with the coolest sunglasses webshop of all, Sunglassesshop.com !. This amazing shop is indeed offering the chance to a follower of this blog to win a pair of Vogue sunglasses of choice, which is perfect with Spring being around the corner !.You can make yourself a Valentine's gift with this giveaway ;), it is open WORLDWIDE and it starts today until February, 20th.
To enter this amazing Valentine's Vogue giveaway you have to follow the simple rules you find below and fill the Rafflecopter form, as ever !.

Two winner will be selected randomly with Rafflecopter and announced on the blog, Twitter and FB. The winner will comment on the blog or FB page and let me know the sunglasses of choice among all the Vogue ones and the name and details will be given to SunglassesShop so they can contact you to send out your sunnies. Good luck everyone :).

http://www.fashionandcookies.com/2013/02/sunglassesshop-valentines-vogue-giveaway.html#.UReqxCvSbkE.facebook
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...