sabato 15 marzo 2014

Sprout, la matita dalla doppia vita

Quando ero ragazzina, quanto mi dispiaceva quando una matita si spezzava oppure, per il troppo uso, si consumava e diventava troppo corta per poter ancora essere utilizzata! Di tutti quei "mozziconi" di matite spesso non sapevo cosa farne, a volte li conservavo altre li buttavo nella spazzatura. Oggi però le matite diventate troppo corte possono essere trasformate in fiori, erbe o verdure. 

Sì, avete capito bene! Sto parlando dell'eco matita Sprout, sviluppata da un gruppo di studenti del MIT. A prima vista è una semplice matita ma è fatta di cedro e utilizza la grafite e l'argilla al posto del piombo. Inoltre una capsula contenente semi è montata all'estremità di ciascun esemplare, così, una volta che diventano inutilizzabili, possono essere piantate nel terreno per dar vita a delle piante. Funziona così: una volta bagnata, la capsula protettiva dissolve per esporre i semi. La matita può essere poi tenuta nel terreno e usata come un'etichetta, dal momento che porta sul lato proprio il nome del seme che contiene. I produttori sostengono che i semi dovrebbero iniziare la germinazione entro una settimana.
A me è stata inviata la variante basilikum e so già che alla fine del suo normale utilizzo, la mia bella matita Sprout contunuerà per così dire a vivere trasformandosi in una bella pianta di basilico, pianta che adoro e che non manca mai sui miei balconi.

Esistono ben 20 varianti, tra cui semi di menta, pomodori, timo, peperoni, rosmarino...ce nè per tutti i gusti ed esigenze! La capsula-seme è dotata di tre semi di uno stesso fiore, erbe o vegetali, per aumentare il tasso di successo. 
Sprout è matita 100% sostenibile, fatta a mano con materiali naturali e "seminabile", made in the USA e la si può comprare  su Amazon, al costo di $ 19.95 (pacchi di otto matite). Devo dire che Sprout è davvero una bell'idea: in tempi di ecologia e di attenzione all'ambiente, quando tutti noi abbiamo il dovere di riciclare, Sprout può essere un'originale soluzione. Inoltre, la vedo anche come un'ottima idea regalo, pure per dei bambini.

7 commenti:

  1. Che meraviglia!!! *-* è un'idea vearmente bellissima!!

    RispondiElimina
  2. questa si che è un'idea geniale :) se ti va passa da me, mi farebbe piacere :)

    RispondiElimina
  3. Dai che bella idea!!! Anch'io le matite "moncherini" le tenevo da bambina...interessante questa iniziativa ^_^

    RispondiElimina
  4. ho apprezzato tantissimo questa idea ecologica, io nn ho il pollice verde,ma appena finiranno già mio padre si é prenotato per fare le piantine

    RispondiElimina
  5. che idea bellissima, mi piace tantissimo questa loro iniziativa bella la matita.

    RispondiElimina
  6. ma quanto è carina questa idea fantastica per realizarla con nostri bimbi

    RispondiElimina
  7. bellissima!!!! una verà novit, utile in tutto e per tutto!

    RispondiElimina

Grazie! Ogni commento per me è importante e cercherò di rispondere a tutti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...